Master Business Coaching in partenza! Compila la scheda in fondo alla pagina per scaricare la brochure.

Noema_master business coaching

Master Professional

Business Coaching

Maggio – Ottobre 2022

 

Noema HR

 

 

Master Professional di Business Coaching di Noema HR

Noema Coaching Academy è la divisione di Noema HR dedicata allo sviluppo personale e professionale attraverso il Business Coaching. Dal 2016 Noema HR è certificata UNI 11601 per la qualità dell’erogazione dei servizi di Coaching, ed è stata la prima azienda in Italia ad averla conseguita. 

L’approccio di Noema al Coaching integra sviluppo della persona, sviluppo delle competenze di ruolo e risultati aziendali. Autonomia, responsabilità, padronanza e scopo sono al centro dell’intervento, con la finalità di incrementare la capacità di conseguire i risultati desiderati e incrementare l’autoefficacia dei singoli e dei team. 

Al contempo, la mission di Noema Coaching Academy è di divulgare il Coaching professionale in ambito aziendale. Per questo, nel 2017 è nata la proposta del Master in Professional Business Coaching, con la finalità di formare Coach in grado di integrare l’intervento di Coaching all’interno dell’azienda considerata come sistema, e in maniera sostenibile ed ecologica per tutti gli stakeholder del processo di Coaching.

A livello didattico, Noema HR si avvale di docenti professionisti qualificati con esperienza sia di Business Coaching professionale, sia manageriale ad alti livelli (esperienza come Top Manager in aziende di rilievo). La didattica si avvale della moderna integrazione tra presenza e distanza (online), favorendo l’esperienza pratica sotto la costante supervisione esperta dei docenti.

Nell’edizione 2021, a causa della pandemia da COVID-19, gli incontri sono esclusivamente online.

  • +52% la crescita annuale media del Coaching dal 2007 a oggi.
  • 3 mld di euro il giro d’affari intorno al mercato del Coaching nel mondo.
  • 82.671$ lo stipendio medio di un Coach certificato.
  • 28 mln di euro il valore economico annuo del mercato del Coaching in Italia.

Programma del Master Professional Business Coaching

La classe del Master è denominata PROFESSIONAL, poiché accompagna i discenti dal livello base al livello professionale di conoscenze e li mette in grado di acquisire le nozioni, le abilità e le competenze per condurre un intervento di Business Coaching.

Il Master si compone di 11 moduli per un totale di 132 ore di docenza. Il 100% dell’intera formazione è erogata in attività sincrona.

I partecipanti hanno la possibilità di allenare le competenze sia attraverso il Coaching tra pari (peer Coaching tra i partecipanti), sia attraverso il Coaching pro-bono con clienti esterni al Master, sotto la supervisione dei docenti. I partecipanti dovranno accumulare almeno 18 ore di peer Coaching all’interno del percorso di Master.

 

Modulo 1
Introduzione alla professione del Coach: competenze e processo di Business Coaching

Argomenti 

  • Cos’è il Coaching e quali sono i benefici
  • Le diverse tipologie e i diversi approcci di Coaching
  • Non direttività e apprendimento nella relazione di Coaching 
  • Le specificità del business Coaching
  • Introduzione al processo di Coaching (fasi della sessione)
  • Tecniche di base:
    • ascolto e riformulazione
    • tecnica delle domande

Modulo 2
Il processo di Business Coaching

Argomenti

  • Domande nel Coaching: approfondimento
  • La relazione di Coaching
  • Competenze base in azione: presenza, focus, ascolto attivo 
  • Gestione della sessione: dall’esplorazione alla conclusione
  • Stabilire e mantenere gli accordi di Coaching
  • UNI 11601: il processo di Business Coaching
  • Pratica: sessioni e supervisione

Modulo 3
Modello delle competenze chiave del Coach

Argomenti

  • Focus sulle prime 5 competenze chiave
  • Il codice etico
  • Coaching Mindset
  • L’accordo di Coaching
  • Fiducia e sicurezza
  • La presenza
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

 

Modulo 4
Il colloquio di Coaching: modelli e tecniche

Argomenti

  • Modelli di colloquio: 5 passi, GROW, Solution Focus
  • Focus sulle seconde 3 competenze chiave ICF
  • Ascolto attivo
  • Facilitare la crescita del cliente
  • Domande efficaci per facilitare l’apprendimento
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

Modulo 5
Intelligenza emotiva: applicazioni ed esercitazioni

Argomenti

  • Coaching e intelligenza emotiva
  • Comunicare efficacemente
  • Consapevolezza di sé e degli altri
  • Gestione di sé e degli altri
  • Gli strumenti del Coach per facilitare la consapevolezza 
  • Sviluppo della conoscenza di sé relativamente alle proprie potenzialità
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

Modulo 6
Tecniche per facilitare il cambiamento

Argomenti

  • L’Inner Game
  • Ascolto attivo: capire lo stile di apprendimento del Cliente
  • Evocare consapevolezza
  • Le domande potenti
  • La tecnica del feedback
  • Trasformare l’apprendimento in azione
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

Modulo 7
Il Coaching in azienda: Executive Coach, Manager Coach, Coach interno

Argomenti

  • Etica e Standard di professionalità
  • Etica della professione e del professionista
  • Codice Etico ICF e Coaching in azienda
  • Differenza tra Executive Coaching, Business Coaching, Manager Coach, Internal Coach
  • Codice Etico ICF e Internal Coach
  • Leadership situazionale e Coaching
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

Modulo 8
Executive Business Coaching

Argomenti

  • Ruolo e funzioni
  • I comportamenti manageriali
  • La leadership trasformazionale
  • Leadership e intelligenza emotiva: i 6 stili di Goleman
  • Stakeholder Management
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

 

Modulo 9
Compliance: normativa di riferimento

Argomenti

  • Approfondimento dei passaggi documentali della norma UNI 11601
  • Coaching Ability
  • Progettare un intervento per l’azienda
  • Il colloquio esplorativo con la committenza
  • Il colloquio tripartito: gestire le partnership
  • Il contratto
  • La misurazione dei progressi
  • Patto di Coaching
  • Gestione GDPR
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

Modulo 10
Esercitare la professione di Business Coach

Argomenti

  • La value proposition del Coaching
  • Identificare la propria missione come Coach
  • Riflettere sul proprio business model
  • Identificare la clientela di riferimento
  • Gli errori da evitare nel processo di vendita
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback

Modulo 11: Incrementare le competenze

Argomenti

  • La pratica autoriflessiva
  • Identificare i punti di forza e le aree di miglioramento
  • Il mentoring e la supervisione
  • Le associazioni professionali e la Legge 4/2013
  • Credenziali e certificazione: differenze
  • Credenziali ICF
  • Mentoring di gruppo
  • Pratica: sessioni, supervisione, feedback
OBIETTIVI E FINALITÀ

Il corso consente ai partecipanti di acquisire conoscenze relative alle metodologie, tecniche e conoscenze fondamentali per un business coach, ovvero una figura capace di guidare la persona verso il raggiungimento di obiettivi significativi in ambito professionale, ed esplorare nuove opportunità per l’espressione dell’eccellenza personale.

Inoltre, permette di acquisire e padroneggiare conoscenze relative al processo, alle metodologie e alle tecniche utili a fornire alle aziende servizi di coaching efficaci, professionali e orientati alla soddisfazione del committente e del cliente.

Prepara i partecipanti anche alla conoscenza e all’uso della norma UNI 11601 per l’erogazione di servizi di coaching di qualità professionale per singoli ed aziende.

Coloro che avranno completato con successo il percorso saranno in grado di:

  • gestire un percorso di coaching individuale
  • erogare sia Life Coaching (clienti privati), sia Business Coaching (clienti aziendali)
  • applicare tecniche e metodologie per facilitare al cliente il superamento degli ostacoli verso il raggiungimento dei risultati desiderati
  • applicare il processo di erogazione formalizzato dalla norma UNI 11601
  • analizzare la domanda del committente e verificare l’esistenza dei requisiti per poter ritenere il coaching la soluzione corretta relativamente alla domanda
  • progettare un intervento di Business Coaching
  • monitorare l’intervento di coaching relativamente all’efficacia e alla pertinenza
  • identificare le richieste e le esigenze dei clienti che richiedono l’intervento di discipline alternative al coaching per essere soddisfatte (consulenza, formazione, mentoring, counselling, psicologia, psicoterapia).
ORE DI DOCENZA E SESSIONI

Le ore di docenza frontale sono il 100% e includono 10 ore di Mentor Coaching, di cui 8 di gruppo e 3 ore individuali. Sono previste sessioni di peer Coaching tra i discenti per un totale di 18 ore (2 percorsi da 6 sessioni della durata di 1,5 ore).

Le sessioni osservate per ciascuno studente sono 6. Ciascuno studente riceverà, nel corso della supervisione delle sessioni di peer Coaching (sia all’interno dei moduli, sia attraverso la registrazione delle trascrizioni audio) almeno 4 feedback scritti relativi all’applicazione del modello di competenze dell’International Coaching Federation.

 

SBOCCHI PROFESSIONALI
  • Coach libero professionista, specializzato nel mondo del business;
  • Coach aziendale inserito in organizzazioni, enti, sia profit che no profit, e in strutture di formazione.

 

A CHI SI RIVOLGE

Si rivolge a coloro che, in possesso di almeno il diploma di Scuola Superiore, vogliono integrare le loro competenze professionali con quelle del Coaching.

Il massimo dei partecipanti ammessi è di 15 persone.

DATE E PROGRAMMA

Il Master inizia nel mese di maggio 2022 e terminerà nel mese di ottobre 2022.

  • 13-14 maggio (12 ore in presenza)
    MODULO 1. Introduzione alla professione del Coach: competenze e processo di business Coaching
  • 27-28 maggio (12 ore in virtual class)
    MODULO 2. Il processo di Business Coaching
  • 10-11 giugno (12 ore in virtual class)
    MODULO 3. Modello delle competenze chiave del Coach
  • 24-25 giugno (12 ore in virtual class)
    MODULO 4. Il colloquio di Coaching: modelli e tecniche
  • 8-9 luglio (12 ore in virtual class)
    MODULO 5. Intelligenza emotiva: applicazioni ed esercitazioni
  • 22-23 luglio (12 ore in virtual class)
    MODULO 6. Tecniche per facilitare il cambiamento
  • 2-3 settembre (12 ore in virtual class)
    MODULO 7. Il Coaching in azienda: Executive Coach, Manager Coach, Coach interno
  • 16-17 settembre (12 ore in presenza)
  • MODULO 8. Executive Business Coaching
  • 30 settembre – 1 ottobre (12 ore in virtual class)
    MODULO 9. Compliance: normativa di riferimento
  • 14-15 ottobre (12 ore in virtual class)
    MODULO 10. Esercitare la professione di Business Coach
  • 28-29 ottobre  (12 ore in presenza)
    MODULO 11. Incrementare le competenze

Le docenze sono erogate in lingua italiana.

TERMINE PER L’ISCRIZIONE

L’iscrizione deve avvenire entro e non oltre il 15 aprile 2022.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di 3.016 € è ripartita come segue:

  • I rata    1.516 € (comprensiva di marca da bollo) al momento dell’iscrizione.
  • II rata   1.500 € entro 60 gg. dall’inizio del Master

Per coloro che si iscrivono entro il 15 marzo 2022, è previsto uno sconto al prezzo di € 2.716.

 

POLICY PRELIEVI E RIMBORSI

In caso di ritardo nel pagamento delle rate, è prevista un’indennità di mora pari a 25,00€ per ogni mese o frazione di mese. 

Il versamento della quota d’iscrizione sarà rimborsabile solo nel caso in cui il corso non venga attivato. Diversamente, le quote versate non potranno essere in alcun caso restituite, salvo comprovate serie ragioni di salute.

Scarica la Brochure del Master Professional
in Business Coaching

Compila il form per ricevere la brochure con le informazioni dettagliate e le indicazioni per iscriverti.

eyJpZCI6IjE0IiwibGFiZWwiOiJMYW5kaW5nIE1hc3RlciBVTklOVCIsImFjdGl2ZSI6IjEiLCJvcmlnaW5hbF9pZCI6IjEiLCJ1bmlxdWVfaWQiOiJ3ZWZqMiIsInBhcmFtcyI6eyJlbmFibGVGb3JNZW1iZXJzaGlwIjoiMCIsInRwbCI6eyJ3aWR0aCI6IjEwMCIsIndpZHRoX21lYXN1cmUiOiIlIiwiYmdfdHlwZV8wIjoibm9uZSIsImJnX2ltZ18wIjoiIiwiYmdfY29sb3JfMCI6IiM4MWQ3NDIiLCJiZ190eXBlXzEiOiJjb2xvciIsImJnX2ltZ18xIjoiIiwiYmdfY29sb3JfMSI6IiMzMzMzMzMiLCJiZ190eXBlXzIiOiJjb2xvciIsImJnX2ltZ18yIjoiIiwiYmdfY29sb3JfMiI6IiMzMzMzMzMiLCJiZ190eXBlXzMiOiJjb2xvciIsImJnX2ltZ18zIjoiIiwiYmdfY29sb3JfMyI6IiMzMzMzMzMiLCJmaWVsZF9lcnJvcl9pbnZhbGlkIjoiIiwiZm9ybV9zZW50X21zZyI6IkdyYXppZSIsImZvcm1fc2VudF9tc2dfY29sb3IiOiIjZmZmZmZmIiwiaGlkZV9vbl9zdWJtaXQiOiIxIiwicmVkaXJlY3Rfb25fc3VibWl0IjoiaHR0cHM6XC9cL3d3dy5ub2VtYWhyLmNvbVwvYXR0aXZpdGFcL25vZW1hLWJ1c2luZXNzLWNvYWNoaW5nXC9tYXN0ZXItdW5pdmVyc2l0YXJpby1kaS1idXNpbmVzcy1jb2FjaGluZ1wvZ3JhemllLXVuaW50XC8iLCJ0ZXN0X2VtYWlsIjoiYS5jZWNjaGV0dGlAZnVuZ29tYXJrZXRpbmcuY29tIiwic2F2ZV9jb250YWN0cyI6IjEiLCJleHBfZGVsaW0iOiI7IiwiZmJfY29udmVydF9iYXNlIjoiIiwiZmllbGRfd3JhcHBlciI6IjxkaXYgW2ZpZWxkX3NoZWxsX2NsYXNzZXNdIFtmaWVsZF9zaGVsbF9zdHlsZXNdPltmaWVsZF08XC9kaXY+In0sImZpZWxkcyI6W3siYnNfY2xhc3NfaWQiOiIxMiIsIm5hbWUiOiJmaXJzdF9uYW1lIiwibGFiZWwiOiIiLCJwbGFjZWhvbGRlciI6Ik5vbWUqIiwidmFsdWUiOiIiLCJ2YWx1ZV9wcmVzZXQiOiIiLCJodG1sIjoidGV4dCIsIm1hbmRhdG9yeSI6IjEiLCJtaW5fc2l6ZSI6IiIsIm1heF9zaXplIjoiIiwiYWRkX2NsYXNzZXMiOiJpbnB1dExhbmRpbmdTdHlsZSIsImFkZF9zdHlsZXMiOiIiLCJhZGRfYXR0ciI6IiIsInZuX29ubHlfbnVtYmVyIjoiMCIsInZuX29ubHlfbGV0dGVycyI6IjAiLCJ2bl9wYXR0ZXJuIjoiMCIsInZuX2VxdWFsIjoiIiwiaWNvbl9jbGFzcyI6IiIsImljb25fc2l6ZSI6IiIsImljb25fY29sb3IiOiIiLCJ0ZXJtcyI6IiJ9LHsiYnNfY2xhc3NfaWQiOiIxMiIsIm5hbWUiOiJzb3VybmFtZSIsImxhYmVsIjoiIiwicGxhY2Vob2xkZXIiOiJDb2dub21lKiIsInZhbHVlIjoiIiwidmFsdWVfcHJlc2V0IjoiIiwiaHRtbCI6InRleHQiLCJtYW5kYXRvcnkiOiIwIiwibWluX3NpemUiOiIiLCJtYXhfc2l6ZSI6IiIsImFkZF9jbGFzc2VzIjoiaW5wdXRMYW5kaW5nU3R5bGUiLCJhZGRfc3R5bGVzIjoiIiwiYWRkX2F0dHIiOiIiLCJ2bl9vbmx5X251bWJlciI6IjAiLCJ2bl9vbmx5X2xldHRlcnMiOiIwIiwidm5fcGF0dGVybiI6IiIsInZuX2VxdWFsIjoiIiwiaWNvbl9jbGFzcyI6IiIsImljb25fc2l6ZSI6IiIsImljb25fY29sb3IiOiIiLCJ0ZXJtcyI6IiJ9LHsiYnNfY2xhc3NfaWQiOiIxMiIsIm5hbWUiOiJlbWFpbCIsImxhYmVsIjoiIiwicGxhY2Vob2xkZXIiOiJFbWFpbCoiLCJ2YWx1ZSI6IiIsInZhbHVlX3ByZXNldCI6IiIsImh0bWwiOiJlbWFpbCIsIm1hbmRhdG9yeSI6IjEiLCJtaW5fc2l6ZSI6IiIsIm1heF9zaXplIjoiIiwiYWRkX2NsYXNzZXMiOiJpbnB1dExhbmRpbmdTdHlsZSIsImFkZF9zdHlsZXMiOiIiLCJhZGRfYXR0ciI6IiIsInZuX29ubHlfbnVtYmVyIjoiMCIsInZuX29ubHlfbGV0dGVycyI6IjAiLCJ2bl9wYXR0ZXJuIjoiMCIsInZuX2VxdWFsIjoiIiwiaWNvbl9jbGFzcyI6IiIsImljb25fc2l6ZSI6IiIsImljb25fY29sb3IiOiIiLCJ0ZXJtcyI6IiJ9LHsiYnNfY2xhc3NfaWQiOiIxMiIsIm5hbWUiOiJ0ZWxlcGhvbmUiLCJsYWJlbCI6IiIsInBsYWNlaG9sZGVyIjoiVGVsZWZvbm8qIiwidmFsdWUiOiIiLCJ2YWx1ZV9wcmVzZXQiOiIiLCJodG1sIjoidGV4dCIsIm1hbmRhdG9yeSI6IjEiLCJtaW5fc2l6ZSI6IiIsIm1heF9zaXplIjoiIiwiYWRkX2NsYXNzZXMiOiJpbnB1dExhbmRpbmdTdHlsZSIsImFkZF9zdHlsZXMiOiIiLCJhZGRfYXR0ciI6IiIsInZuX29ubHlfbnVtYmVyIjoiMCIsInZuX29ubHlfbGV0dGVycyI6IjAiLCJ2bl9wYXR0ZXJuIjoiMCIsInZuX2VxdWFsIjoiIiwiaWNvbl9jbGFzcyI6IiIsImljb25fc2l6ZSI6IiIsImljb25fY29sb3IiOiIiLCJ0ZXJtcyI6IiJ9LHsiYnNfY2xhc3NfaWQiOiIxMiIsIm5hbWUiOiJzZW5kIiwibGFiZWwiOiJJbnZpYSIsImh0bWwiOiJzdWJtaXQiLCJhZGRfY2xhc3NlcyI6ImlucHV0TGFuZGluZ1N0eWxlIiwiYWRkX3N0eWxlcyI6ImJhY2tncm91bmQ6IzBEMzA3Nztjb2xvcjojZmZmOyIsImFkZF9hdHRyIjoiIiwiaWNvbl9jbGFzcyI6IiIsImljb25fc2l6ZSI6IiIsImljb25fY29sb3IiOiIifV0sIm9wdHNfYXR0cnMiOnsiYmdfbnVtYmVyIjoiNCJ9fSwiaW1nX3ByZXZpZXciOiJiYXNlLWNvbnRhY3QuanBnIiwidmlld3MiOiIxODkyIiwidW5pcXVlX3ZpZXdzIjoiMTQzNyIsImFjdGlvbnMiOiIzNiIsInNvcnRfb3JkZXIiOiIxIiwiaXNfcHJvIjoiMCIsImFiX2lkIjoiMCIsImRhdGVfY3JlYXRlZCI6IjIwMjAtMDktMTYgMTk6MTM6MTEiLCJpbWdfcHJldmlld191cmwiOiJodHRwczpcL1wvd3d3Lm5vZW1haHIuY29tXC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC9jb250YWN0LWZvcm0tYnktc3Vwc3lzdGljXC9hc3NldHNcL2Zvcm1zXC9pbWdcL3ByZXZpZXdcL2Jhc2UtY29udGFjdC5qcGciLCJ2aWV3X2lkIjoiMTRfNzM5MzYiLCJ2aWV3X2h0bWxfaWQiOiJjc3BGb3JtU2hlbGxfMTRfNzM5MzYiLCJjb25uZWN0X2hhc2giOiI4N2E5ZTVmMDM3ZjIzOGMzMzAxNTExZmJlNTFjNzNlNyJ9